Informativa privacy per petizione

Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 in materia di trattamento di dati personali, si informa di quanto segue:
1. FONTE DEI DATI PERSONALI
I dati personali sono raccolti solo direttamente presso gli interessati e da loro direttamente e liberamente forniti attraverso la compilazione del modulo di petizione.
2. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali sono trattati per la gestione della petizione, compreso l’invio di informazioni sullo stato della medesima ovvero della materia in oggetto. I dati verranno inoltre utilizzati per lo sviluppo di iniziative intese a finalizzare la presente sottoscrizione.
3. MODALITA’ DI TRATTAMENTO
Per trattamento dei dati si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, cancellazione e distruzione ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni. In relazione alle sopraindicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza. I dati personali saranno dunque trattati  nel rispetto delle modalità indicate nell’art. 11 del D.Lgs. 196/03, il quale prevede, tra l’altro, che i dati siano  trattati in modo lecito e secondo correttezza, raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e  egittimi, esatti, e se necessario aggiornati, pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità del  trattamento, nel rispetto delle norme minime di sicurezza e dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato con particolare riferimento alla riservatezza e alla identità personale.
4. CONFERIMENTO FACOLTATIVO DEI DATI E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO
Nel caso in cui gli interessati non comunichino i propri dati indispensabili e non permettano il  trattamento, non sarà possibile procedere alla registrazione dell’adesione alla petizione ovvero all’acquisizione del modulo di contatto. Per tutti i dati non indispensabili, il conferimento è facoltativo.
5. CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI
(a) a incaricati e responsabili del trattamento interni all’organizzazione del titolare
(b) al/ai destinatario/i della petizione
(c) alle Autorità Pubbliche competenti per la ricezione della petizione
(d) alla stampa, a radio e televisione
(e) agli enti di Stato, Regioni, Province, Città metropolitane, Comuni
(f) nei casi previsti dalla legge.
I dati non saranno oggetto di diffusione.
6. DIRITTI DELL’INTERESSATO
L’art. 7 del D.Lgs.196/03 conferisce ai cittadini l’esercizio di specifici diritti. In particolare, l’interessato può ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei propri dati personali e che tali dati siano messi a sua disposizione in forma intelligibile. L’interessato può altresì chiedere di conoscere l’origine dei suoi dati, nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione  in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché  l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento.
7. RECAPITI E CONTATTI
Il Titolare del trattamento è Società scientifica per il principio di precauzione e per la medicina basata sulle 4P, nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.
Le richieste vanno rivolte al Titolare del trattamento attraverso l’indirizzo ssppm4p@gmail.com oppure scrivendo una raccomandata a Società scientifica per il principio di precauzione e per la medicina basata sulle 4P Viale delle Milizie, 9 Roma.